lavocedidio

Vai ai contenuti

Menu principale:

21-12-12 L'inizio

LA CONOSCENZA

21 – 12 – 2012

Dagli Arcangeli del VI Raggio Uriel e Aurora
ARCANGELI DELLA PACE


Una cifra, una data simbolica. Cosa succederà? Tutto è possibile, niente è deciso. Dipende da voi ridurre a una briciola quella che, invece, potrebbe essere una mutazione planetaria. Il tempo non esiste e nemmeno un destino definito, tutto è fatto di, potremmo dire, un sottile e resistente materiale elastico che si può deformare o plasmare come si vuole.
Che forma darete a questa data? Sarà il risultato delle scelte dell’umanità, non qualcosa di imposto. Potrebbe essere un cambiamento epocale, ma più probabilmente si ridurrà a una briciola nel tempo, un granellino che produrrà un leggero inceppamento del meccanismo. Fai bene a non occupartene, né a preoccupartene.
Se ognuno agisse rettamente nella vita quotidiana, quella data non avrebbe ragione di esistere. Ma la paura e la sopraffazione la fanno alla grande nel pianeta e solo le lacrime di quelli che offrono vi tengono al riparo da catastrofi definitive. Dio vi concede ancora il tempo della riflessione, della ponderazione, della maturazione. Tiene lontano da voi chi vorrebbe inghiottirvi, vi protegge, vi ama. Tu lavora, ama e sii serena. Qualsiasi cosa avvenga, avrai svolto la tua parte in maniera encomiabile. In più, c’è anche la possibilità che qualcosa avvenga, sì, ma di positivo. Un regalo insperato, l’inizio di una nuova era dello spirito in mezzo a grandi catastrofi. Può darsi che incominci davvero l’età dell’Acquario, della spiritualità, che la materialità venga abbandonata di fronte alle meravigliose scoperte dello spirito. Comunque, la strada passa attraverso le vostre scelte, presenti e future. Operate su voi stessi ed opererete per il futuro del pianeta e chissà che il 21 Dicembre 2012 non vi veda fratelli uniti intorno alla mangiatoia, placate le guerre, le discriminazioni e le lotte di religione che sono l’ultima frontiera del Ma
le.



Torna ai contenuti | Torna al menu