lavocedidio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alla MADONNA DELLA PIETA'

PREGHIERE

11.01.18


ALLA MADONNA DELLA PIETA’
Dall’Angelo Imhrael



Regina di luce, Signora della pace
Nostra consolazione nei travagli della vita
Abbi compassione del declinare delle nostre forze
Con un tuo solo sguardo di bontà
Sopperisci alle nostre manchevolezze
Rivesti della tua pietà la nostra sofferenza
Addolcisci con il tuo amore le nostre pene
Porgi, con la tua, anche la nostra afflizione al Padre
Ottienici la liberazione dai ogni male.
Fa che il Signore applichi alla nostra contingenza
I meriti della Sua Passione.
Madre di noi tutti prega per noi.



NEL GIORNO DEL DOLORE
Dall’Angelo Fiamma di Amore e Pace


La Fiamma dell’amore porta con sé la Brace del dolore. Nessuno, a cominciare da Gesù, ha mai amato senza essersi ustionato.
Questo è il corrispettivo e la mercede di coloro che si annullano per amore, nella bruciante rinuncia al proprio sé umano e a ciò che questo comporta. Ma non a tutti è richiesto di rinunciare ad ogni aspetto della propria umanità, non a tutti è richiesto il superamento dei limiti della sopravvivenza o di quello che ciascuno considera tali, non a tutti è richiesto l’abbandono di ogni necessità, progetto o umana consolazione. Anzi.
Per evitare la vittoria del maligno Nemico e dei servitori della Fiamma Oscura, è il Padre a superare i limiti della propria divina necessità per andare incontro ai propri figli confusi dalle Arti Nere che, altrimenti, avrebbero ragione di loro.  




Torna ai contenuti | Torna al menu