lavocedidio

Vai ai contenuti

Menu principale:

La depressione

LA CONOSCENZA

28-07-09

LA DEPRESSIONE
Dallo spirito K.



La depressione esiste:
1) in quanto squilibrio fisio-chimico del cervello
2) in quanto influsso delle Forze del Male
3) in quanto retaggio di problemi irrisolti e latenti che la mente fisica si rifiuta di affrontare.

Perché lo squilibrio fisio-chimico? :
Pagamento del Karma, risultato dell’ossequienza alle leggi del Male, offerta e tutto ciò che sai sulla malattia. Incapacità dello spirito di affrontare le prove predisposte, che rifiuta rifugiandosi nella malattia.

Influsso delle Forze del Male concesso:
A) Perché lo spirito cerchi e trovi in sé la forza e la fiducia necessaria a superare uno scoglio che si rifiuta di vedere
B) Pagamento del Karma
C) Olocausto, offerta dello spirito.

Chi cede, non ce la fa (ad es. attuando il suicidio). Quindi deve meditare e reimparare la lezione, Tutto qui. Dio non condanna nessuno, ma ognuno deve riflettere sulle conseguenze, su di sé e su altri, delle proprie azioni e pagarne il prezzo. Ognuno deve vincere se stesso, affrontare e superare le proprie paure, i propri errori, deve possedere se stesso.

Torna ai contenuti | Torna al menu