lavocedidio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Perchè Dio lo permette?

LA CONOSCENZA


PERCHE’ DIO LO HA PERMESSO?
dai Maestri






Per amore, solo per amore nei vostri confronti. Perché Dio ha permesso l’omicidio, l’annegamento, la morte dei bambini, la sofferenza dei vecchi, la crudeltà contro gli animali? Perché? Perché? No, non per indifferenza ma per amore. E dov’è l’amore? dirai tu. Dov’è il libero arbitrio della vittima che deve soggiacere alla volontà altrui? Dov’è? Dio permette che si viva una dura esperienza, ma volge il male a bene a favore dell’anima della vittima la quale, se innocente, subirà quell’esperienza ma ne uscirà vittoriosa nel perdono, fortificata, procederà più spedita sulla via della Grazia. Ciò che le è tolto sul piano fisico le viene reso centuplicato sul piano spirituale. Chi, invece, deve vivere quell’esperienza a causa del karma, vedrà i suoi debiti andare in pari e potrà ricominciare a procedere. Colui che fa il male, lo subirà sulla propria pelle. Questo è l’equilibrio dell’Universo. Nulla va sprecato, l’energia persa deve essere riequilibrata, ciò che è tolto da una parte va dato dall’altra, la violenza genera violenza, l’amore genera amore. Se l’anima ha in sé l’esigenza della morte violenta, questa non è mai fine a se stessa, ma serve sempre al processo di maturazione spirituale dell’individuo per vie che a voi possono certo apparire misteriose o addirittura crudeli.


LA CRUDELTA’ VERSO GLI ANIMALI


E’ un puro tributo al Male. L’animale non ha un’anima spirituale che necessita di affinamento, è già perfetto nella sua essenza o totalità, chi tocca un animale ne dovrà rendere conto e scontarlo sul proprio karma. Dio lascia libero l’uomo di scegliere il Male. Non è nella natura di Dio ‘obbligare’ a fare o non fare qualcosa, ma ‘proporre’. Al fianco di ogni individuo, ancora di più se è tentato o volto al Male, ci sono Angeli, Maestri, ‘suggeritori’. Voi la chiamate ‘la voce della coscienza’. Chi le volta le spalle accumula esperienze negative che dovrà, prima o poi, scontare. All’animale viene dato l’oblio. Appena giunto di qua dimentica ogni cosa, Dio cancella la memoria della sofferenza e, quanto più ha sofferto, tanto più è avvolto dall’amore e da una grande gioia. Anche ad ogni uomo Dio risarcisce in prima persona il male patito fornendo una gioia così grande che tante vittime vorrebbero ripetere raddoppiato il loro sacrificio vedendo quanto amore e quanta gioia è loro derivata.

I BAMBINI


Coloro che muoiono nell’infanzia avevano solo poche esperienze ancora da approfondire. Le anime, più sono avanzate, meno tempo hanno da trascorrere in terra. Oppure è una morte precoce o dolorosa dovuta all’equilibrio del karma.
La Chiesa Cattolica, pur essendo nata direttamente dal sacrificio di Cristo, è unilaterale e parziale in alcune interpretazioni del Vangelo. La paura dell’inquinamento da parte del Maligno ha portato a una interpretazione sviata di alcuni testi o parabole, per cui non è ammessa la reincarnazione come via di purificazione, benché molti preti, cui sono state concesse esperienze, contatti con altre religioni, ne siano convinti. L’umanità procede a fatica sulla strada dell’evoluzione e acquisisce nuovi concetti ed esperienze via facendo, con le quali si arricchirà e maturerà.
Anche la Chiesa Cattolica non rimarrà immutabile, ma l’azione salvifica dello Spirito Santo la farà maturare e procedere per il bene dei fedeli medesimi. Non bisogna mai credere di essere i soli depositari della verità rivelata, ma lasciare una porta aperta e non essere prevenuti nei confronti degli altri, di altri concetti o credenze.
Dio vuole che integriate le conoscenze in una finalizzazione alla globalizzazione spirituale. Come vedi, il termine ‘globalizzazione’ può avere anche una accezione spirituale oltre che materialistica…



Torna ai contenuti | Torna al menu